bocca dell'inferno

La bocca dell’inferno è un a recente aggiunta alla parco di Rat Alley.
costruito sulla falsariga di un tempio sconsacrato, si tratta di una enorme night club e sala da gioco dove “un uomo può perdere l’anima”, come dice il suo slogan. Donne succinte vestite da succubi si assicurano che gli uomini bevano e giochino, dissuadendoli in fretta quando prendono un pò troppo sul serio scommesse che non coinvolgano oro sonante.

il proprietario, un elfo di nome Solestris Pine proveniente da waterdeep, vista l’ossessione per i cultisti in città ha ben pensato di usare il tema demoniaco per alzare qualche moneta.

Visto che la bocca dell’inferno deve ancora passare una notte senza che l’oro scorra a fiumi, si può dire i pirati abbiano apprezzato l’umorismo.

non tutti però sembrano d’accordo, e le voci corrono sulle reali intenzioni dell’elfo, La bocca dell’inferno è una delle poche attività in rat alley che viene spesso visitate dalla milizia, e sebbene niente di troppo strano sia stato trovato, Solestris farebbe bene a guardarsi el spalle.

bocca dell'inferno

Racconti dalla costa della spada arcadio21